Cristian Boffelli 

Diplomato al Liceo Artistico Statale di Bergamo e poi all’Accademia di Belle Arti di Brera, espone le sue opere a partire dal 1994. Il suo percorso artistico dopo il diploma all’Accademia di Belle Arti di Brera giunge all’approfondimento e l’utilizzo delle tecniche dell’incisione

e della litografia su svariati supporti, dalla carta al legno al tessuto che sono considerate da Boffelli il mezzo più diretto di espressione, poiché differenza della pittura non ammettono ripensamenti. Molti dei sui lavori danno vita a una narrazioni attraverso oggetti, immagini, situazioni econtaminazioni continuamente mutevoli. Nelle sue xilografie e incisioni a punta secca prevale una figurazione non sempre esattamente riconducibile a una forma nota. 

Uomini e animali, alterati nelle loro proporzioni e nella loro riconoscibilità, sembrano appartenere a un’era primordiale e si manifestano come rappresentazione di un reale, così come di un mondo interiore, sconosciuti e ancora da esplorare. 

Nel 1999 partecipa al “ProjetoNovasImagens” a San Paolo del Brasile; nel 2000 inizia la sua collaborazione presso il laboratorio LPK di Cassano D'Adda, occupandosi dell'attività espressiva delle disabilita.

Attualmente espone a Tokyo.

© 2018 by ArteSi Modena    -    Galleria d'Arte Contemporanea

via Fonte d'Abisso 10    -     41121 Modena (MO), Italia 

  |      P.I. 02472130364      |