"Exit"
 Anna Armellino

  dal 02.04.2017 al 07.05.2017

“Città è invariabile . Non esiste un plurale . Diciamo la città, ma anche le città. In realtà anche una città presa singolarmente è plurale. La sua pluralità è sintetizzata nella sua sovrastruttura temporale. Sovrastruttura di costruzioni, di abitanti. Città, ovvero vita sociale.” (Anna Armellino)

Alessandra Redaelli, critico d'arte, scrive della mostra: "un'analisi di quanto oggi la città sia diventata gabbia, costrizione, addirittura elemento disgregante di quella socialità che all'origine avrebbe dovuto favorire" 


Biografia Artista
Anna pittrice è l'evoluzione dell'Anna appassionata di musica, conduttrice di programmi radiofonici e organizzatrice di eventi jazz. E' da questi ultimi che trae l'ispirazione per schizzi e disegni - tentativo di immortalare luci, ombre, umori ed emozioni - che diventeranno manifesti e copertine di cd. La sua esperienza si è poi ampliata alla pittura, attraverso l'uso di colori acrilici per restare fedele alla rapidità e all’improvvisazione di esecuzione che tale mezzo consente: l’idea, prima di iniziare, ma possibilità di cambio repentino. Possibilità di cambiamento e di evoluzione che esiste, o non esiste, nell'uomo e nella città oggetto di riflessione costante nelle opere di Anna Armellino.

© 2018 by ArteSi Modena    -    Galleria d'Arte Contemporanea

via Fonte d'Abisso 10    -     41121 Modena (MO), Italia 

  |      P.I. 02472130364      |