Luisa Turuani 

(Milano, 1992). Particolarmente interessata al concetto di limite come spazio abitabile, cerca di interrogare le parentesi della quotidianità in quanto stimolo per una creatività leggera e disincantata, critica e ironica. Nel 2016 partecipa a una residenza artistica in Cina; da questa esperienza nascono le mostre collettive intitolate Syncronicity ad Hangzhou e Yuliang. Tra le mostre collettive si ricorda nel 2016: Traparentesi: Leggerezza a cura di OUT44, Pensieri incrociati a cura di I. Chiodi; nel 2015: Nel deserto cresce la ginestra presso la galleria R. Fabbri, 00:00 a cura di S.M. Frassà. Espone come finalista alla terza edizione del premio Cramum nel 2015 e alla quarta edizione del Premio Ricoh nel 2014.

© 2018 by ArteSi Modena    -    Galleria d'Arte Contemporanea

via Fonte d'Abisso 10    -     41121 Modena (MO), Italia 

  |      P.I. 02472130364      |